Dead Space Wiki
Advertisement
Cameron

Cameron era il Supervisore dei Megacondotti sulla colonia di Aegis VII.

Biografia[]

Fu il primo a notare la crescita di una sostanza organica, la corruzione necromorfa, per tutta la colonia. Scoprì di essere in grado di trovare da dove cresceva a causa dell'odore pestilenziale che emanava, per poi avvisare la P-Sec. Abraham Neumann scese per aiutare Cameron, scoprendo con orrore che la sostanza sembrava muoversi se controllata attentamente. Bram ordinò poi al supervisore di utilizzare una torcia per bruciare la sostanza se la reincontrava in futuro, e di avvisare altri per ottenere assistenza. Nei giorni seguenti, Cameron contattò di nuovo l'agente Neumann, notando che non solo la sostanza era esattamente come prima, ma che "c'è n'è molto più di questa", avendo la corruzione ricoperto le pareti di un Megacondotto. Ironia della sorte, dopo il blackout, Cameron fu ucciso dalla cosa gli era stato detto di distruggere, venendo fatto a pezzi da una massa di corruzione staccatasi da un condotto.

Curiosità[]

  • Il nome di Cameron è di origine scozzese, è può significare "naso storto" o "naso agganciato".
Advertisement