Dead Space Wiki
Advertisement
USM Abraxis
USM Abraxis
Classe: Destroyer
Proprietario/a: Forza di Difesa Terrestre
Ordinata: -
Ritiro: -
Distrutta: .
Primo avvistamento: 2508
Ultimo avvistamento: Idem
Lunghezza: 320 metri
Larghezza: -
Propulsione: Unità Shockpoint
Equipaggio: Almeno un centinaio, tra equipaggio e personale governativo


Ruolo: Trasportare quelli con informazioni sul Marchio, in base al numero di corpi tenuti sotto stasi e dagli individui rinchiusi, tra i quali vi è Isaac Clarke.
Armamento: 2 batterie cannoni al plasma grandi
6 batterie piccole
Siluri nucleari
Affiliazione: Governo Terrestre
Membri dell'equipaggio noti: Interrogatore Capo
Assistenti dell'interrogatore capo
Xander Sklar
Comandanti conosciuti: Capitano Maxmillian Reinhardt


La USM Abraxis era una nave da guerra del Governo Terrestre che recuperò gli unici sopravvissuti dell'USG O'Bannon e li scortò fino allo Sprawl. Recuperarono anche Isaac Clarke e lo portarono nel medesimo posto. Trasportava un certo numero di marine dell'EDF, nonché una squadra di interrogatori e altro personale governativo di alto rango.

Caratteristiche tecniche[]

L'Abraxis, per una nave delle sue dimensioni apparenti, era molto agile, basandosi sul suo ruolo di combattimento. La nave era armata con molti cannoni, abbastanza potenti da distruggere facilmente una nave delle dimensioni della USG O'Bannon. Conteneva anche molte strutture per la detenzione e l'interrogatorio di un gran numero di prigionieri, rendendola di fatto anche una nave prigione.

Curiosità[]

  • L'USM Abraxis è l'unica posizione mostrata nell'universo di Dead Space che non è mai stata infettata dai necromorfi.

Galleria[]

Comparse[]

  • Dead Space: Aftermath
Advertisement